Bando Axel 2021 Regione Lombardia

Bando Axel 2021 Regione Lombardia

Bando Axel 2021 Regione Lombardia

Data di pubblicazione: 15 Febbraio 2021

Contributi per impianti fotovoltaici e sistemi di Accumulo per Enti Locali

La Regione Lombardia ha approvato il Bando AXEL che eroga contributi a fondo perduto a favore degli Enti locali che realizzano microreti fotovoltaiche sugli edifici di loro proprietà adibiti ad uso pubblico (Decreto n. 15334 del 4/12/2020). Il Bando AXEL, con dotazione iniziale di 20 milioni di euro, è destinato ai soli Enti Locali, che potranno presentare sulla piattaforma Bandi online, a partire dal 18 gennaio 2021 fino al 19 marzo.

È assegnato un contributo a fondo perduto di importo variabile, fino ad un massimo di 200.000,00 euro per Ente beneficiario, indipendentemente dal numero di domande presentate.

Il contributo copre fino al 100% delle spese sostenute per la fornitura e l’installazione degli impianti e varia secondo le due tipologie di intervento ammissibili seguenti:

  •  Acquisto e installazione di un nuovo impianto fotovoltaico con sistema di accumulo di energia elettrica. Contributo fino al 50% delle spese sostenute complessivamente. Con una percentuale che aumenta al 90% per i Comuni con popolazione residente fino a 5.000 abitanti e per le Comunità Montane;
  • Acquisto e installazione di un nuovo sistema di accumulo connesso ad un impianto fotovoltaico preesistente: fino al 100% delle spese sostenute per il sistema di accumulo.

 

Chi può partecipare?

Possono partecipare al Bando gli Enti Locali del territorio regionale, ossia Comuni, Unioni di Comuni, Comunità Montane, Province e Città Metropolitana di Milano, che intendono realizzare una microrete elettrica energeticamente efficiente a servizio di un edificio ad uso pubblico di loro proprietà sito in Lombardia.

 

Dotazione finanziaria

Le risorse finanziarie disponibili per il presente bando ammontano a euro 20.000.000,00; è prevista una riserva di euro 5 milioni a favore dei Comuni con popolazione residente inferiore ai 5.000 abitanti. Le risorse sono stanziate nell’ambito della deliberazione n. 3744 del 26 ottobre 2020, di cui il bando è l’attuazione.

 

Procedura on-line per la richiesta e ammissione al Bando Lombardia

È possibile presentare più domande relative a più microreti per cui si chiede il contributo, entro il limite di 200.000 euro di contributo complessivo assegnato per Ente beneficiario. La domanda di contributo, corredata della documentazione di seguito elencata, firmata elettronicamente dal Legale Rappresentante dell’Ente richiedente, o dal suo delegato, deve essere presentata esclusivamente online, per mezzo del Sistema Informativo Integrato Bandi online: http://www.bandi.regione.lombardia.it.

Al termine della compilazione online il sistema informatico genera automaticamente il modulo di domanda di partecipazione che deve essere scaricato dal sistema e successivamente ricaricato a sistema solo dopo la sottoscrizione da parte da parte del Legale Rappresentante, o da un suo delegato. La sottoscrizione deve essere con firma digitale o firma elettronica qualificata o firma elettronica avanzata. A conclusione della suddetta procedura il sistema informatico rilascia in automatico numero e data di protocollo alla domanda di contributo. In tal modo la domanda risulta perfezionata e quindi correttamente presentata.

La domanda può essere presentata attraverso Bandi online a partire: dalle ore 10.00 di lunedì 18 gennaio 2021, fino alle ore 16.00 di venerdì 19 marzo 2021.

Le domande pervenute con modalità difformi rispetto alla procedura descritta nel presente punto sono inammissibili.

 

Dati necessari

Ogni Ente può presentare più domande, una per ogni microrete elettrica da realizzare.

Per ogni domanda allegare:

1) la scheda sintetica della proposta di microrete elettrica efficiente;

2) la scheda tecnica del sistema di accumulo

3) il quadro economico;

4) il cronoprogramma.

Tutti i documenti sopra indicati sono obbligatori per tutte le domande di contributo. Per i documenti ai punti 1), 3) e 4) sono disponibili online i moduli allegati al presente Bando, da compilare e salvare in formato pdf prima di allegarli alla domanda.

Nella domanda devono inoltre essere dichiarati:

  • L’appartenenza dell’Ente alla categoria dei soggetti beneficiari, specificando se si tratta di un Comune con popolazione residente fino a 5.000 abitanti;
  • La proprietà pubblica dell’edificio sul quale realizzare la microrete elettrica e l’impegno al mantenimento della proprietà pubblica e della manutenzione della microrete per un periodo minimo di cinque anni;
  • il rispetto della normativa comunitaria, nazionale e regionale in materia di ambiente, sicurezza, aiuti di stato, concorrenza e appalti pubblici;
  • l’accettazione delle condizioni previste dal bando e l’impegno, in caso di assegnazione del contributo, al rispetto di tutti gli obblighi da ciò derivanti;
  • la completezza della documentazione allegata;
  • il rispetto della tempistica e della procedura previste dal bando.

Clicca qui per il regolamento completo.

Prodotti

Contatti

Energy Srl
Sede legale: Piazza Manifattura, 1
38068 Rovereto TN – Italy
Tel. +39 0464 350812 - Fax. +39 0464 350512
Sede operativa: Via Seconda Strada, 26
30030 - Z.I. Galta di Vigonovo VE - Italy
Tel. +39 049 2701296 - Fax +39 049 8599098