Nuovo Bonus Colonnine: Un'Opportunità Strategica per Imprese e Professionisti

Il nuovo Bonus Colonnine offre alle imprese e ai professionisti un incentivo per investire in infrastrutture di ricarica. Scopri come la soluzione zeroCO₂ sun charger di Energy può essere la chiave per sfruttare al meglio questa opportunità!

L'introduzione del Bonus Colonnine rappresenta un passo significativo nella promozione della mobilità elettrica in Italia, offrendo alle imprese e ai professionisti un incentivo tangibile per investire in infrastrutture di ricarica.

Cos’è il Bonus Colonnine per imprese e professionisti?

Il Bonus Colonnine è un'iniziativa governativa volta a sostenere l'acquisto e l'installazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. Questa agevolazione copre il 40% delle spese ammissibili sostenute successivamente al 4 novembre 2021. Le spese ammissibili includono l'acquisto e l'installazione delle colonnine, gli impianti elettrici, le opere edili necessarie, i dispositivi per il monitoraggio, la connessione alla rete elettrica e le spese di progettazione.

Chi può beneficiare di questo bonus?

Le imprese di tutte le dimensioni e i professionisti che soddisfano i requisiti previsti dalla normativa possono accedere a questa agevolazione. Le risorse disponibili ammontano a 87,5 milioni di euro, suddivise tra imprese e professionisti.

Come accedere al bonus?

A partire dalle ore 10.00 del 26 ottobre 2023, sarà possibile compilare la domanda online sul sito di Invitalia. L'invio finale della domanda sarà possibile a partire dal 10 novembre 2023.

zeroCO2 sun charger: La Soluzione Ideale per la Vostra Infrastruttura di Ricarica

In questo contesto di crescente attenzione verso la mobilità sostenibile, Energy S.p.A. ha integrato nel proprio ecosistema zeroCO₂ la colonnina zeroCO₂ sun charger, progettata per offrire prestazioni e sicurezza di alto livello:

  • Integrazione avanzata: Utilizza lo stesso meter dell'inverter zeroCO₂.
  • Massima sicurezza: Dotata di protezioni da sovratensione, sottotensione, sovracorrente, cortocircuiti e un ingresso protetto IP54.
  • Controllo e flessibilità: Con la nostra APP di monitoraggio, avrete un controllo dinamico della potenza assorbita e la possibilità di programmare la colonnina secondo le vostre esigenze.
  • Versatilità: Funziona sia in modalità stand-alone che in configurazione dinamica.
  • Gestione avanzata con DCM: Grazie al Dynamic Charging Management (DCM) di zeroCO₂, è possibile gestire il carico in contemporanea da 2 a 15 stazioni zeroCO₂ Suncharger, siano esse monofase, trifase o combinate.

Il Bonus Colonnine rappresenta un'opportunità unica per le imprese e i professionisti di investire in un futuro più sostenibile. Con la soluzione zeroCO₂ sun charger, garantiamo un'infrastruttura di ricarica all'avanguardia e affidabile.

Per ulteriori dettagli, informazioni o per sviluppare un progetto sulle vostre esigenze specifiche, vi invitiamo a contattarci all'indirizzo email: commerciale@energysynt.com

Altre news

14 Maggio 2024

L’austriaca ASFINAG sceglie Energy per la fornitura di sistemi di accumulo di energia elettrica e servizi connessi

La fornitura dei sistemi di accumulo per la zona nord est della rete autostradale austriaca, il cui valore complessivo ammonta a 25,7 milioni di euro, è stata aggiudicata dalla Società in Associazione Temporanea di Imprese insieme a Königskreuz GmbH.

27 Febbraio 2024

Energy S.p.A. con Higeco Energy per lo sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER)

Andrea Taffurelli - CTO, Co-Founder e Responsabile R&D di Energy S.p.A.: “Ora i nostri sistemi di accumulo saranno una parte fondamentale per il funzionamento delle CER grazie anche allo sviluppo dell’area R&D,  settore prioritario per Energy”. 

01 Febbraio 2024

Energy a KEY 2024, Fiera di Rimini | Vieni a trovarci!

Dal 28 febbraio al 01 Marzo 2024